top
logo

Chi è online

Abbiamo 4 visitatori e nessun utente online

Lascia un commento

Invia un commento compilando:

Cara Casa Gialla,
il colore delle tue braccia mi fa pensare al sole che splende in alto nel cielo.
Il tuo sorriso è davvero forte e ogni giorno mi tira su il morale!
Sono molto fortunata, perchè ho la possibilità di andare a scuola e imparare tante cose, al contrario di altri bambini che non hanno la casa, la famiglia, il cibo...
Grazie perchè tu mi incoraggi sempre, mi sostieni sempre e GRAZIE A TE HO DECISO DI USARE IL TEMPO PER DIVENTARE MIGLIORE!
Casa Gialla è tempo di aprire le ali e volare verso la felicità, la libertà, la voglia di vivere veramente in pace,in serenità e con la voglia di essere qua sul pianeta Terra in questa meravigliosa gita con gli amici, le maestre, la famiglia e con tutte le persone che ci stanno a cuore.
Un abbraccio per tutti!
 
Data: 02 novembre 2018
Da: Chiara Rota 4A
cara Casa Gialla,
le tua mura gialle e calorose mi abbracciano ogni giorno e io mi sento protetta.
Ogni giorno tu fai splendere il mio sorriso.
Io sono molto fortunata, perchè ho la possibilità di svegliarmi nel mio letto e, ogni volta, vedo la mia famiglia. Molti abitanti di Amatrice non hanno più nè il letto caldo nè una famiglia, perchè una notte è arrivato un terremoto e si sono risvegliati con la casa distrutta. Non avevano più una famiglia. Io sono molto fortunata per tutto quello che ho e non devo sprecare nulla. Io ho ancora la casa e vado a scuola. I bambini di Amatrice hanno una scuola in legno che è stata loro regalata.
Grazie per tutto quello che ho.
Grazie perchè tu, ogni giorno, mi aiuti a diventare migliore.
Grazie, Casa Gialla, perchè ogni giorno mi accogli nelle tue braccia calde e sicure.
USIAMO IL TEMPO PER DIVENTARE MIGLIORI.
DA:
 
Data: 02 novembre 2018
Da: ANNA TOGNI 4A
Questa mattina ho respirato belleza...
La bellezza del camminare insieme e dello stare insieme con quell'obiettivo speciale che è la solidarietà per gli amici di Amatrice.
Un cammino magico mai in solitaria, un cammino speciale fatto di incontri, sguardi, parole... e tanta tanta collaborazione.
Un grazie speciale a quegli angeli che investono tempo prezioso, perché ogni attimo di questi momenti sia magico.
Un grazie a ognuna di quelle persone che ho incontrato in questo cammino speciale.
Che il cammino di oggi sia slancio per il cammino di ogni giorno, quel cammino magico e speciale che è il capolavoro della nostra vita.
BUON CAMMINO.
Maestro Fede
 
Data: 21 ottobre 2018
Da: FEDERICO
... grazie alle maestre e ai maestri per queste sere, forse "lunghe", di condivisione, nell'ambito delle assemblee, di "questioni" didattiche ma, soprattutto, di educazione, di passione, di energie, di tempo e di umanità ...

Avete proprio ragione: si educa con ciò che si è...
 
Data: 11 ottobre 2018
Da: un papà
Cara Casa Gialla,
questa sera a casa nostra e successo qualcosa di magico, come direbbe suor Fiorangela, mia figlia di prima media ha riguardato le vecchie canzoni imparate nella Casa Gialla. Sì è messa a cantare una di quelle bellissime canzoni,(crescerai) e intanto che la cantava io pulivo i fornelli e la ascoltavo piacevolmente,ma, in un momento, è successo che lei non riusciva più a cantare, perché aveva le lacrime agli occhi e pure io... ci siamo guardate e abbracciate con molta nostalgia per essere fuori da quelle mura dove, per 5 anni ci siamo sentite felici di esserne parte...
Ci siamo accorte che ci manchi e che ti vorremmo sempre tanto bene.
Un abbraccio e un grazie infinito!
Da Laura mamma di Victoria
 
Data: 08 ottobre 2018
Da: Laura Locatelli
E’ un nuovo anno scolastico.

… inizia la scuola,
continua la Vita
costruiamo il futuro,
vivendo il presente
a scuola, in famiglia.

Come in montagna,
non si procede in “discesa”
si sale, si punta alla Vetta.

L’alpinista ci insegna:
fiducia, rispetto e tenacia.
Sostegno reciproco
nello scorrere del tempo investito nel migliore modo a ciascuno possibile.

Viviamolo
in tutte le sue pieghe,
in ogni sua parte,
negli avvenimenti che accadranno,
nelle persone in cui ci imbatteremo
nei dolori che ci attraverseranno l’anima
nelle “cose” che non scorreranno lisce
nelle preoccupazioni del cammino.

Viviamolo
fino in fondo,
in profondità,
gustiamone ogni prezioso frammento.

Tutti ci siamo dentro,
questa è la realtà,
e questo è il modo – unico – di attraversarla.

Per questo si chiama Vita.
 
Data: 11 settembre 2018
Da: Valerio
Domani sarà il mio primo giorno di scuola. Sono molto emozionata : sono sicura che sarà un percorso magnifico.

ANNA RIVA 1°A
 
Data: 11 settembre 2018
Da: anna
La Casa Gialla chiede tanto,la Casa gialla dà tanto.

Inizio con questo pensiero,
perchè sono sicurissimo che chiunque di noi abbia pensato quasi da subito che questa famosa Casa Gialla corre tanto,chiede tanto, durante tutto il percorso scolastico, ai suoi alunni ma anche ai genitori.
Sul fatto che però in cambio dia tanto lo si capisce purtroppo sul traguardo finale, quando ormai il sommergibile giallo è arrivato in porto.

La sera dello spettacolo finale si è respirata tutta la magia che che la nostra Casa Gialla ha saputo trasmetterci in questi cinque anni.

Io alla fine non ce l'ho fatta... ho cercato di resistere, di non farmi coinvolgere.
Ma visto che già in più di una occasione ero riuscito a trattenermi, vedendo i bambini piangere,le maestre piangere,i genitori piangere (anche chi fino a poche ore prima sembrava impassibile e distaccato) sono crollato.

E' stata un esperienza indimenticabile, cinque anni lunghi, difficili, impegnativi... correggo molto impegnativi, gioiosi, emozionanti e anche un po' litigiosi (gestione familiare)
Un mix di tutte queste cose.

Il risultato però è che i nostri bambini e noi genitori non siamo più quelli di cinque anni fa.
Siamo cresciuti, siamo migliorati e il merito è anche suo, Suora Magica, e del suo progetto di vita chiamato Casa Gialla.

Non è un addio, anche perchè come dice sempre lei, il portone della Casa Gialla resterà sempre aperto.
E sicuramente molti di noi verranno ancora a bussare in futuro.
Che il Signore la protegga, il lavoro straordinario che da tanti anni porta avanti con impegno e dedizione è sotto gli occhi di tutti.

Anche ieri sera nel nostro ultimo incontro se ne è avuta la dimostrazione.
Poi è normale che non tutti riescano ad esprimere con fatti o parole la propria gratitudine.

La abbraccio forte e le dico un'ultima cosa....

La Casa Gialla occuperà sempre un posto speciale nel nostro cuore, un posticino dove si custodiscono i ricordi più belli.
 
Data: 07 agosto 2018
Da: Napoleon Bonaparte
Carissima suor Fiorangela, questo é un giorno speciale ho detto oggi ai miei genitori!!!
È il compleanno della Suora Magica! Auguri!
Un grande abbraccio da
Beatrice Locatelli ex 5B e dai miei genitori.
 
Data: 30 luglio 2018
Da: BEATRICE LOCATELLI
30 Luglio 2018.
Buon compleanno ad una persona "speciale" che ha condiviso e continua a condividere con noi ogni momento di vita della nostra cara Sara.
Sono passati molti anni da quando una fragile bambina entrò nella "Casa Gialla", ma già da allora, quella casa, è diventata per Sara la sua seconda casa.
Per noi genitori di Sara la "Casa Gialla" è la "Casa del Cielo, di Dio Trinità" perché in essa abbiamo trovato una persona "speciale" che ha donato e continua a donare amore alla nostra Sara.
Auguri Suor Fiorangela, con tanto affetto e gratitudine.
Anna e Livio.
 
Data: 30 luglio 2018
Da: Livio


Invia un commento
* campi obbligatori.
Nome:*
Email:*
Codice sicurezza:
Inserisci il codice di sicurezza:*
Commento:*
Powered by RS Web Solutions

bottom
top

Calendario avvisi/eventi

Gennaio 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

bottom