top
logo

Chi è online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Lascia un commento

Invia un commento compilando:

Ieri, 19/04/2015, si è svolta la giornata di incontro per le famiglie della classe 1^A : davvero una gita festosa ben CURATA e anche ben riuscita!

E.
 
Data: 20 aprile 2015
Da: Enrica
Empatia è la capacità di comprendere lo stato d'animo altrui. Empatia significa sentire dentro. Si tratta di un forte legame interpersonale e di un potente mezzo di cambiamento. Il concetto può prestarsi al facile riduttivismo mettersi nei panni dell’altro, mentre invece significa andare non solo verso l’altro, ma anche portare questi nel proprio mondo. Essa rappresenta, inoltre la capacità di un individuo di comprendere in modo immediato i pensieri e gli stati d'animo di un'altra persona. L'empatia è dunque un processo: essere con l'altro.

È come se tutti fossimo stati l'uno con l'altro in una forma di implicita e sintonica comunicazione non verbale: bella la festa di oggi e complimenti ai genitori che per la 1/A l'hanno organizzata.
 
Data: 19 aprile 2015
Da: G
A tutti gli alunni ed alle loro famiglie, alle suore e alle colleghe, un caro augurio di Buona Pasqua! Cristo, nostra vita, è davvero risorto! Lasciamo che trasformi il nostro cuore!
 
Data: 05 aprile 2015
Da: Teacher Selena
Che le campane della Santa Pasqua suonino a festa per portare gioia e speranza a tutti! Sinceri Auguri di Buona Pasqua!
 
Data: 03 aprile 2015
Da: Alessia 2° B e famiglia
...gioia, luminosità, sorriso: resurrezione.
Perché questo Giorno ci insegni l'umiltà, la tolleranza, il perdono...
perché dallo sbaglio nasca un fiore,
perché dagli errori, una civiltà rinnovata.
Auguro a tutta la comunità educante, alle suore, alla nostra instancabile direttrice, alle colleghe, agli alunni e alle loro famiglie, agli ex alunni, in particolar modo a Samuel, una Pasqua di resurrezione e rinnovamento.
Auguri di cuore
 
Data: 02 aprile 2015
Da: Rosalba
Un grazie di cuore alle mie insegnanti, a suor Angela, ma soprattutto a suor Fiorangela per aver permesso anche quest'anno la gita a Roma, nonostante le minacce di persone cattive sentite nei giorni passati.

É stata una bellissima esperienza da condivedere con i miei compagni, é stato un momento emozionante vedere il Papa e rimarrá sempre nel mio cuore.
 
Data: 22 marzo 2015
Da: Federico Albani 5A
"Cara Casa gialla, la gita a Roma è stata fantastica, vedere Papa Francesco dal vivo e ascoltare il suo discorso mi ha particolarmente emozionata. Il ricordo di questi giorni trascorsi con i miei compagni rimarrà, per sempre, nel mio cuore.
Grazie di questa opportunità".
Marika
 
Data: 21 marzo 2015
Da: Marika Sorti 5^A
Ciao Casa gialla,
ti voglio ringraziare per questa splendida gita a Roma.
Siamo tornati ieri molto stanchi, ma nel nostro cuore c'era tutta la felicità dei bellissimi monumenti di Roma.
Per me, il giorno più importante è stato quello dell'udienza con il papa: le sue parole mi hanno colpito ed è stata una forte emozione essere davanti a lui.
Voglio ringraziare i miei compagni, perchè, in quei 4 giorni, mi hanno donato molta gioia e felicità, le maestre e le suore, perchè mi hanno spiegato le storie dei monumenti, e Dario (l'autista) perchè ci ha portato in tutte le parti di Roma e, se poteva, accorciava le strade per non farci camminare molto.
Grazie di questa magnifica gita a Roma!!!!!!!!!
Sara Preda 5B
 
Data: 21 marzo 2015
Da: Sara Preda 5^B
Grazie, Casa Gialla, perché mi hai dato la possibilità di vivere un'esperienza unica e speciale .
Siamo tornati ieri dalla gita a Roma e ho ancora nel cuore i momenti felici e indimenticabili vissuti insieme ai mei compagni, alle nostre bravissime maestre e alla "unica e mitica" Suor Angela!!!!
Il giorno più bello è stato quello dell'incontro con Papa Francesco, anche perché ha parlato dell'importanza che hanno i bambini per il mondo: un discorso dedicato proprio a noi !!!!
Mai avrei pensato di vederlo così da vicino... gli ho quasi toccato la mano ed é stato emozionante!
E' l'ultima gita di questi lunghi e intensi cinque anni passati nelle tue braccia e già mi manchi tanto, cara Casa Gialla !
Elena
 
Data: 21 marzo 2015
Da: Elena Crotti 5B
Ieri sera sono tornato dalla gita a Roma, volevo ringraziare la Casa gialla e suor Fiorangela per avermi dato la possibilità di vivere questa esperienza indimenticabile e ringrazio le insegnanti e suor Angela per avermi accompagnato in questo cammino. Sono stati quattro giorni intensi, abbiamo visitato tantissime cose interessanti ma quello che mi ha emozionato di più è l'aver visto da così vicino il Papa. Sono molto fortunato di poter frequentare questa scuola! Riccardo
 
Data: 21 marzo 2015
Da: Riccardo Lodovici 5^B


Invia un commento
* campi obbligatori.
Nome:*
Email:*
Codice sicurezza:
Inserisci il codice di sicurezza:*
Commento:*
Powered by RS Web Solutions

bottom
top

Calendario avvisi/eventi

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

bottom