top
logo

Chi è online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Lascia un commento

Invia un commento compilando:

13 anni
Anni di emozioni, conoscenze, amicizie, dolore, sostegno.
Anni che porteremo sempre nel cuore, perchè è lì che si tengono le cose più preziose, quelle che ci danno la forza per affrontare tutto.
Grazie di cuore a tutti, indistintamente, perchè ogni persona incontrata ci ha donato qualcosa di sè.
Grazie a suor Fiorangela, che ha regalato un po' della sua magia ai nostri figli.
Una magia speciale, che non a tutti è dato conoscere, ma che ti cambia la vita e, a volte, la fa rifiorire...
GRAZIE!
 
Data: 08 giugno 2018
Da: Famiglia Rota
Partire è un po’ morire!
Se esiste un luogo deputato alle emozioni, questo è la Casa Gialla.
Ieri sera i nostri ragazzi hanno inciso col bisturi dei ricordi il nostro cuore. In certi momenti, anche in profondità, mettendo a nudo quell’angolo nascosto che sovente amiamo dimenticare.
Ci hanno raccontato, attraverso le parole, le canzoni, le musiche e la gestualità il loro percorso scolastico e personale. Il tutto corredato dalla sapiente regia di Max.
Poi, tra lacrime e abbracci abbiamo ascoltato le parole di chi li ha accompagnati in questo viaggio importante.
Il seguito ha stemperato lo strappo tra foto di gruppo, brindisi, selfie e corse nel cortile a liberare un’adolescenza che sta sbocciando.
E forse è giusto così. Lasciarli partire, volare, anche se tu magari li vedi ancora implumi e vorresti trattenerli, coccolarteli ancora un po’. Ma la vita ha tempi diversi dal nostro sentire e distribuisce equamente le lacrime, sia per chi parte che per chi resta.
Rimane soltanto la nostalgia e i ricordi che, come coriandoli di luce, illumineranno il nostro domani.
Di tutto questo però dobbiamo ringraziare la Casa Gialla o per essere più precisi la nostra suora magica e per essere davvero sinceri Suor Fiorangela.
Qualcuno l’ha amata fin dall’inizio, altri non l’hanno compresa interamente, altri ancora se ne sono proprio andati. Quando si sposa qualcuno lo si accetta nel bene e nel male, con le proprie virtù e difetti, perché nessuno è perfetto.
In un libro ho letto che le persone sono un po’ simili alle stelle: magari brillano lontane, ma brillano, e hanno sempre qualcosa di interessante da raccontare … però ci vuole tempo, a volte tanto tempo, perché le storie arrivino al nostro cuore, come la luce agli occhi.
Se oggi la Casa Gialla è così è perché chi la guida la vuole così. E non dico questo per piaggeria o per fare parallelismi con altre scuole. Tra qualche anno magari diremo: un tempo non era così. Ma è nella natura umana scoprire la magia nascosta nelle cose o nelle persone proprio quando le stiamo perdendo o a volte quando le abbiamo già perse del tutto.
Ecco il bisturi dei nostri ragazzi è arrivato proprio lì, dove pensavamo non ci fosse niente, dove la metastasi copriva l’amore profondo che la Casa Gialla ha per loro ed indirettamente per noi, che da adulti vediamo quasi sempre le cose in un’ottica diversa.
Grazie Casa Gialla. Nulla vale il tesoro di tanti momenti vissuti insieme.
 
Data: 07 giugno 2018
Da: Rigamonti papà
Passi,
di Bambini,
rispettosi
camminano
alla ricerca
della bellezza
custodita nel Mondo.

Mani,
di Bambini,
liete
accarezzano
la Gioia dell'Amicizia.

Occhi,
di Bambini,
puri
scrutano
la Meraviglia dell Vita.

Voci,
di Bambini,
"in Armonia"
lodano e cantano
per essere Amati.

Cuori,
di Bambini,
leggeri
danzano
l'Amore donato.

Grazie
Casa Gialla
per Essere
Custode Fedele
di questi Bambini

Grazie
ai tuoi Insegnanti
Umili Educatori
Maestri Generosi
del Giardino Interiore
di Ciascun Bambino

Grazie
alle tue Famiglie
che credono
nel Sogno
"di Cooperare al Bene"

Rimanete
Oggi e Sempre
nel dolce
Abbraccio di Luce
della Famiglia di Dio Trinità
 
Data: 23 maggio 2018
Da: c
Grazie alle maestre per la gita delle classi prime: è stato un momento atteso, vissuto e raccontato, da parte dei bambini, con eccitazione, entusiasmo e gioia.
Noi genitori lo abbiamo (indirettamente) vissuto grazie alle emozioni dei bambini e, dopo la gita, alla loro narrazione che, sempre, ci aiuta a cogliere aspetti sui quali non siamo più abituati a porre lo sguardo.
 
Data: 20 maggio 2018
Da: rt
Cara Casa Gialla,
ti ringrazio per le meravigliose maestre e ringrazio soprattutto le suore che, in questi tre anni di scuola mi hanno aiutato e consolato sempre. Il tuo bacio guarisce tutto.
CON AFFETTO
UN TUO ALUNNO
 
Data: 18 maggio 2018
Da: Lorenzo Ceresoli
Cara Casa Gialla,
in questo ultimo anno mi stai facendo vivere esperienze fantastiche, ricche di emozioni positive che porterò per sempre nel cuore.
Il concerto per Amatrice e il giorno dell’Accoglienza sono state giornate che rimarranno nei miei ricordi più belli: durante le prove mi sono divertito tanto in compagnia dei miei compagni ed amici e cantare tutti insieme è stato davvero molto emozionante.
Ogni tanto a casa, io e mio fratello, ci ritroviamo a cantare le canzoni che maestra Rosalba ci ha insegnato,anche quelle delle altri classi.
Grazie a tutte le maestre e ai maestri che ci hanno aiutato a preparare questi due spettacoli e soprattutto cantando tutti insieme al concerto ci hanno fatto uno splendido regalo,un ricordo meraviglioso.
Sono contento di avere visto i nuovi piccoli abitanti della Casa Gialla, loro non lo sanno ancora, ma tra le tue calde mura vivranno davvero una splendida magia.
Voglio ringraziarti per come mi hai aiutato a crescere, per tutte le cose che mi hai insegnato, per la stupenda gita a Roma, per l’emozione vissuta all’udienza con Papa Francesco e per ogni singolo giorno trascorso con te.
Vorrei anche ringraziarti per la bellissima domenica trascorsa alla festa della Comunità: è stato bello partecipare alla Santa Messa tutti insieme e mi sono divertito tanto a giocare a calcio con i miei amici .

So già che mi mancherai il prossimo anno, ma sono contento perché mio fratello è ancora con te e quindi avrò la possibilità di partecipare a tutti gli eventi che sono sicuro riuscirai a organizzare con il solito entusiasmo.
Grazie, Casa Gialla… per essere così come sei !
 
Data: 18 maggio 2018
Da: Mattia 5^A
Un ringraziamento al Gruppo Sportivo per l'organizzazione e il lavoro svolto alla Festa della Comunità di domenica.
 
Data: 17 maggio 2018
Da: un papà
Questa Casa Gialla è sempre piena di sorprese incredibili. Val la pena viverle!
 
Data: 16 maggio 2018
Da: Stefano
Per tutto quello che sei e per l'amore che sai mettere in tutte le cose che fai, un augurio speciale a te, suor Fiorangela, perchè per me è un po' la mamma di tutti noi alunni della Casa Gialla....
Lei educa, ci sorride ogni giorno e ci protegge proprio come fa una mamma vera!!!
HAPPY MOTHER'S DAY
 
Data: 13 maggio 2018
Da: Linda
Auguroni in ritardo da parte mia e di mio fratello, e grazie per la meravigliosa festa e, se possibile, salutami Valerio.
Ti voglio tanto bene e grazie perché ogni giorno mi accogli nelle tue calde mura.
Con tanto affetto Lorenzo.
 
Data: 11 maggio 2018
Da: Lorenzo Austoni


Invia un commento
* campi obbligatori.
Nome:*
Email:*
Codice sicurezza:
Inserisci il codice di sicurezza:*
Commento:*
Powered by RS Web Solutions

bottom
top

Calendario avvisi/eventi

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

bottom